Apparizioni di Nostra Signora di Knock (Irlanda)

5d1e

Nell’umida sera del giovedì 21 di agosto del 1879, verso le 20, Nostra Signora, San Giuseppe e San Giovanni l’Evangelista apparvero in una fiammata di Luce Celestiale nella facciata sud della Chiesa parrocchiale di Knock. Dietro di loro e un po’ più a sinistra di San Giovanni c’era un altare. Sull’altare c’erano una croce e un agnello insieme a venerabili angeli. All’Apparizione assistettero quindici persone la cui età era compresa dai sei anni fino ai settantacinque, uomini, donne ed anche bambini.

I testimoni hanno descritto che la Benedetta Vergine Maria vestiva di bianco, con una corona sulla testa. Sulla fronte, dove la corona s’appoggiava, aveva una bellissima rosa dorata splendidamente fiorita. Restava in posizione di preghiera con le sue mani e i suoi occhi rivolti al Cielo. San Giuseppe si ergeva alla destra di Nostra Signora. Si trovava girato verso di lei con posa di rispetto. Anche le sue vesti erano bianche. San Giovanni si ergeva alla sinistra di Nostra Signora. Portava vestiti bianchi e sembrava un Vescovo, con una piccola mitra. Sembrava predicasse e sosteneva un libro aperto nella sua mano sinistra.

I testimoni osservarono l’apparizione sotto una forte pioggia per ore, pregando il Rosario. Loro erano cosi bagnati dalla pioggia ma nemmeno una goccia cadde né sulla visione né sulla facciata.

-> Visita al Santuario di Knock – Omelia del Santo Padre Giovanni Paolo II (30 settembre 1979)
 
[Fonte: A Tempo di blog]