Giubileo dei ragazzi, il Papa a sorpresa confessa i giovani in piazza S.Pietro

 
Papa Francesco è sceso a sorpresa in Piazza San Pietro dove ha iniziato a confessare i ragazzi e le ragazze che partecipano, a partire da oggi, al loro Giubileo. Il Papa è seduto su una sedia, vicino al colonnato, e confessa gli adolescenti, di età fra i 13 e i 16 anni. In tutto i sacerdoti mobilitati per il “confessionale” all’aperto in Piazza San Pietro e nelle zone adiacenti, per il Giubileo dei ragazzi e delle ragazze, sono 150.

Papa Francesco è entrato in piazza San Pietro intorno alle 11.30, tra la sorpresa generale dei ragazzi, che hanno cominciato anche a scattare foto con i telefonini. Francesco, in talare bianca e con la stola viola intorno al collo, si è seduto su una semplice sedia e confessa i ragazzi all’aperto, come gli altri sacerdoti che si sono attivati in questo confessionale-extra lungo il colonnato del Bernini.

_CG19573a_50806490.jpg

Tema dell’evento giubilare, riservato a ragazzi e ragazze dai 13 ai 16 anni (i giovani di età maggiore avranno poi il loro Giubileo a fine luglio a Cracovia con la Giornata Mondiale della Gioventù) è “Crescere Misericordiosi come il Padre”. Sono attesi oltre 70 mila partecipanti.

papaconf2_50806612.jpg

Tanto stupore e altrettanta commozione nei volti delle due giovani che in queste foto vediamo confessarsi con il Santo Padre.
 

(fonte: Avvenire, 23.04.16)