“Sant’Antonio di Padova” (Film)

13442253_1221593811185477_2230008607697494340_n

Ieri sera su Tv2000 è stato trasmesso il film della Lux Vide “Sant’Antonio di Padova”, sulla vita del Santo di origine portoghese. Tra gli interpreti Daniele Lotti, Enrico Brignano, Vittoria Puccini.
Antonio è uno dei santi più popolari della Cristianità, infatti la Basilica di Sant’Antonio di Padova è uno dei luoghi di pellegrinaggio più visitati nel mondo cattolico, ma la storia dell’uomo, avventurosa e intensa, non è molto nota. Il film tv è stato prodotto proprio con l’intento di far conoscere la sua vita.

Un film molto bello, che consiglio. Oggi, tra l’altro, è la sua festa. Sant’Antonio da Padova prega per noi!

***

Sicilia, 1221. Il francescano Antonio, naufragato sull’isola con il confratello Giulietto, racconta al vescovo del luogo la sua storia. Fernando, così si chiamava Antonio prima di vestire il saio, era un nobile portoghese destinato a diventare cavaliere. Un grave episodio lo costrinse ad abbandonare la vita secolare e a ritirarsi in convento. Dopo essere stato in Africa e aver girato l’Europa con il fidato Giulietto, un frate minore venuto dall’Italia, Antonio raggiunge Padova. Il frate trova una città in mano a usurai che, toccati nel vivo dalle sue parole, tentano di ucciderlo servendogli una minestra avvelenata. Ma accade un miracolo…

Di seguito qualche spezzone del film: