Papa Francesco: «Il matrimonio è sotto attacco: i cattolici diano testimonianza pubblica e mobilitino le coscienze di tutti»

papa-francesco-ansa1

Scrivendo all’Ordine dei Cavalieri di Colombo, papa Francesco ha sottolineato come «l’istituzione del matrimonio sia sotto attacco di potenti forze culturali». Per questo, continua il pontefice, è importante dare «salda testimonianza pubblica» del significato del matrimonio: «I fedeli sono chiamati a testimoniare questa verità fondamentale di fede biblica e di diritto naturale che è essenziale per un avveduto e giusto ordine della società».

Il Papa ha poi richiamato i «cattolici americani, proprio come cittadini responsabili», al «dovere di contribuire alla consapevole difesa di quelle libertà su cui è stata fondata la nazione», a partire dalla «libertà religiosa», intesa non semplicemente come libertà di culto, ma anche come libertà di «parlare ed agire secondo il dettato delle loro coscienze». Continua a leggere

Il Papa ai Cavalieri di Colombo: “Siate difensori delle verità morali del Vangelo”

1_0_718154

Il Santo Padre invia un messaggio all’antica organizzazione cattolica statunitense a conclusione dei lavori della 131.ma convention svoltasi in Texas

Citta’ del Vaticano, 08 Agosto 2013 (Zenit.org)

Si è conclusa oggi la 131.ma convention dei Cavalieri di Colombo, dopo due giorni di lavoro a San Antonio, in Texas, dedicata al tema “Siate Protettori dei doni di Dio”, espressione pronunciata da Papa Francesco durante la Messa di inizio pontificato. Per l’occasione, il Santo Padre ha voluto salutare i partecipanti attraverso un Messaggio a firma del cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone. Continua a leggere