L’aberrante iniziativa di un sottosegretario britannico

All’indomani della vittoria di Obama alle elezioni americane – che tante preoccupazioni suscita nei cattolici a causa delle note idee del Presidente in materia di bioetica e ben sapendo come l’American way of life prima o poi si diffonda anche da noi – ho letto con una certa apprensione le “Pillole dall’America” di Patrick O’Malley pubblicate da Riscossa Cristiana e vi ho trovato molti spunti di riflessione che spero di condividere presto con gli amici che, ormai da più di un anno, mi fanno l’onore di leggermi.
Ma lo stesso giorno – a mo’ di ciliegina sulla torta – ho letto, su Avvenire, una notizia che mi ha lasciato esterrefatta, sia come essere umano che come cattolica “bambina”, e che ho dovuto rileggere un’altra volta perché non credevo ai miei occhi. Continua a leggere