Papa Francesco all’udienza generale: “una società senza madri sarebbe disumana”

papa.francesco-Copia-325x212

Papa Francesco ha tenuto oggi, nell’Aula Paolo VI in Vaticano, la prima udienza generale del 2015 proseguendo la catechesi sulla famiglia. Al centro della sua riflessione la figura della madre. Il servizio di Sergio Centofanti:

Madre esaltata ma poco aiutata
”Nella famiglia – ha subito detto il Papa – c’è la madre. Ogni persona umana deve la vita a una madre, e quasi sempre deve a lei molto della propria esistenza successiva, della formazione umana e spirituale”:
“La madre, però, pur essendo molto esaltata dal punto di vista simbolico – tante poesie, tante cose belle che si dicono poeticamente della madre – viene poco ascoltata e poco aiutata nella vita quotidiana, poco considerata nel suo ruolo centrale nella società. Anzi, spesso si approfitta della disponibilità delle madri a sacrificarsi per i figli per ‘risparmiare’ sulle spese sociali”. Continua a leggere