Oggi è l’anniversario della medaglia miracolosa

jrq0rm-medaglia_03y03603y036000000

“Tutte le persone che porteranno questa Medaglia
riceveranno grandi grazie.
Le grazie saranno abbondanti
per quelle che la porteranno con fiducia”

 
La Medaglia della Madonna delle Grazie, più nota come Medaglia Miracolosa, ha avuto origine in Francia, nel 1830, quando venne rivelata dalla Madonna a santa Caterina Labouré, giovane religiosa nel convento parigino delle Figlie della Carità.
Questa Medaglia è stata coniata per ordine di Maria SS.ma stessa, come segno di amore, pegno di protezione e sorgente di grazie.
Il formato della Medaglia è ovale. In una delle facce è raffigurata la Madonna, con le braccia tese, mentre distribuisce ai fedeli grazie, rappresentate dalla luce che irradia; allo stesso tempo, col suo piede verginale schiaccia la testa dell’infernale serpente. All’intorno, l’immagine è incorniciata da questa invocazione: Continua a leggere

La Novena alla Vergine della medaglia miracolosa

medmirac

“Questi raggi che vedi
sono le grazie
che io spando sulle persone
che me lo domandano”

 
Oggi comincia la novena alla Vergine della Medaglia Miracolosa
 

LA NOVENA

Da recitarsi in preparazione alla Festa del 27 Novembre

O Immacolata Vergine Maria, Madre di Gesù e Madre nostra, compresi dalla più viva confidenza nella tua potentissima intercessione, manifestata così spesso attraverso la Medaglia, noi fedeli tuoi figli, t’imploriamo di ottenerci le grazie e i favori che domandiamo durante questa Novena. Affidiamo a te i bisogni della Chiesa, le intenzioni del Santo Padre, le necessità delle nostre famiglie e del mondo intero. Raccomandiamo in modo particolare alla tua materna intercessione i peccatori, i poveri, quanti soffrono nel corpo e nello spirito. Continua a leggere

Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa (Francia)

“O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!”. Questa invocazione, ripresa in numerose preghiere, è stata rivelata a Catherine Labouré durante un’apparizione della Madonna, il 27 novembre 1830, a Parigi.

Durante i vespri nella Cappella del Convento delle Suore della Carità, situata in Rue du Bac, in Francia, la giovane novizia vede Maria per la seconda volta. Continua a leggere

Beata Vergine della Medaglia Miracolosa

Da giugno a dicembre del 1830 Suor Caterina Labouré, giovane novizia delle Figlie della Carità, riceve l’immensa grazia di intrattenersi per ben tre volte con la Vergine Maria (Cappella sita al 140, Rue du Bac a Parigi).
Il 18 Giugno 1830, alle 23,30, Caterina si sente chiamare per nome; un misterioso bambino è ai piedi del letto e la invita ad alzarsi: “La Santa Vergine ti attende” le dice. Caterina si veste e segue il bambino che diffonde raggi di luce dappertutto dove passa. Arrivati nella cappella, Caterina si ferma dalla parte della sedia del sacerdote, situata nel coro. Ode allora “come il fruscio di una veste di seta.”“Ecco la Santa Vergine” disse la sua piccola guida. Caterina esita a credere. Ma il fanciullo ripete con una voce più forte : “Ecco la Santa Vergine. Continua a leggere

Oggi è l’anniversario della «medaglia miracolosa» della Madonna più diffusa al mondo

«Fai coniare una medaglia su questo modello; le persone che la porteranno con fiducia e che con devozione reciteranno questa breve preghiera, godranno d’una protezione speciale della Madre di Dio». Sono le parole della Madonna, apparsa a santa Caterina Labouré nella notte tra il 18 e il 19 luglio 1830 presso la cappella di Rue du Bac a Parigi. Continua a leggere…