I vescovi milanesi invitano i cattolici a fare i conti con la politica

Il Consiglio episcopale richiama i fedeli a fare «riferimento ai principi irrinunciabili dell’insegnamento della Chiesa»

Il Consiglio episcopale milanese ha pubblicato un documento in cui vengono offerte alcune indicazioni in vista delle elezioni politiche ed amministrative.
Il primo tema affrontato riguarda il pericolo dell’astensionismo: «Di fronte alla tentazione molto diffusa del disimpegno e del disinteresse sui temi del bene comune e delle scelte che lo realizzano e governano, è necessaria e urgente l’opera educativa delle comunità cristiane affinché solleciti tutti alla partecipazione attiva e responsabile a questi appuntamenti elettorali». Continua a leggere