Oggi è l’anniversario della medaglia miracolosa

jrq0rm-medaglia_03y03603y036000000

“Tutte le persone che porteranno questa Medaglia
riceveranno grandi grazie.
Le grazie saranno abbondanti
per quelle che la porteranno con fiducia”

 
La Medaglia della Madonna delle Grazie, più nota come Medaglia Miracolosa, ha avuto origine in Francia, nel 1830, quando venne rivelata dalla Madonna a santa Caterina Labouré, giovane religiosa nel convento parigino delle Figlie della Carità.
Questa Medaglia è stata coniata per ordine di Maria SS.ma stessa, come segno di amore, pegno di protezione e sorgente di grazie.
Il formato della Medaglia è ovale. In una delle facce è raffigurata la Madonna, con le braccia tese, mentre distribuisce ai fedeli grazie, rappresentate dalla luce che irradia; allo stesso tempo, col suo piede verginale schiaccia la testa dell’infernale serpente. All’intorno, l’immagine è incorniciata da questa invocazione: Continua a leggere

Cappella della Madonna della Medaglia Miracolosa (Francia)

“O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!”. Questa invocazione, ripresa in numerose preghiere, è stata rivelata a Catherine Labouré durante un’apparizione della Madonna, il 27 novembre 1830, a Parigi.

Durante i vespri nella Cappella del Convento delle Suore della Carità, situata in Rue du Bac, in Francia, la giovane novizia vede Maria per la seconda volta. Continua a leggere

La Manif pour Tous diventa europea

manif_3

di Luca Volontè

Più di 250,000, forse 500,000 a Parigi, 40,000 a Lione, decine di migliaia a Madrid e Varsavia, diverse centinaia a Roma, Budapest, Mosca, Bucarest, Bruxelles, Londra. Tutti in piazza ieri per questo primo tentativo di allargamento della Manif por Tous francese al resto d’Europa e per celebrare, insieme ai più di 200,000 cittadini europei che hanno sottoscritto la petizione di CitizenGO, la contrarietà alla ideologia “gender” che si vorrebbe imporre a livello europeo.

Una follia che rimarrà tale, nonostante la profusione di finanziamenti e le pressioni politiche che vengono dagli USA di Obama, qualunque sarà il voto sul rapporto Lunacek martedì al Parlamento Europeo. Al proposito, sino a tutta la giornata di oggi, spendendo un minuto per sottoscrivere la petizione (clicca qui), si può ancora fermare la folle corsa verso verso il nuovo totalitarismo ideologico che pare aver contagiato una parte del Parlamento Eu. Continua a leggere

Il Papa sostiene la Marcia per la vita in Francia: tenete viva l’attenzione

64148_633306530040634_2134312329_n

Papa Francesco appoggia la Marcia per la vita in programma questa domenica a Parigi. In un messaggio agli organizzatori, il nunzio in Francia, mons. Luigi Ventura, scrive che il Papa è stato informato dell’iniziativa e sostiene i partecipanti alla marcia, “invitandoli a mantenere viva l’attenzione su un tema così importante”. Il Papa li invita inoltre a riprendere la sua omelia del 16 giugno del 2013, in occasione della Giornata per l’Evangelium Vitae. Nel discorso al Corpo diplomatico, lunedì scorso, il Papa aveva affermato che “desta orrore il solo pensiero che vi siano bambini che non potranno mai vedere la luce, vittime dell’aborto”. (A.G.)
 
[Fonte: Radio Vaticana, 18.01.14]
 

Parigi – Veglia dei Veilleurs

veilleurs

Scritto da Pietro Invernizzi
 
Pubblichiamo la testimonianza del portavoce delle Sentinelle in piedi di Milano, Pietro Invernizzi, che ha partecipato a Parigi a una Veglia dei Veilleurs, una forma di “protesta culturale” nata in seguito all’approvazione della legge che ha legalizzato il matrimonio omosessuale.

Parigi, Venerdì 22 novembre.

Alle 19:45 davanti all’Hotel de ville transennato e gremito di poliziotti della CRS (Compagnies Républicaines de Sécurité, il departimento antisommosse della Polizia Nazionale) il turista non informato potrebbe immaginarsi che un gruppo di tifosi violenti o una manifestazione di qualche gruppo estremista politico stia per iniziare. Niente di più lontano dal vero. Dopo qualche minuto, a piccoli gruppi, iniziano a radunarsi ragazzi e ragazze, uomini e donne di tutte le età, equipaggiati di Thermos con The caldo e coperta, pronti per passare qualche ora insieme all’addiaccio, in una a dir poco gelida Parigi. Continua a leggere

Oggi è l’anniversario della «medaglia miracolosa» della Madonna più diffusa al mondo

«Fai coniare una medaglia su questo modello; le persone che la porteranno con fiducia e che con devozione reciteranno questa breve preghiera, godranno d’una protezione speciale della Madre di Dio». Sono le parole della Madonna, apparsa a santa Caterina Labouré nella notte tra il 18 e il 19 luglio 1830 presso la cappella di Rue du Bac a Parigi. Continua a leggere…