Giornata per la Vita: l’Angelus del Papa

Schermata-2015-02-01-alle-12.15.01-copia

Il Papa ancora una volta non ha deluso il Popolo della vita che era in attesa in piazza San Pietro pronti a lanciare centinaia di palloncini verdi del Movimento per la vita. Dopo la catechesi sul brano evangelico della liturgia odierna ha detto:

“Oggi si celebra in Italia la giornata per la vita, che ha come tema ’Solidali per la vita’. Rivolgo il mio apprezzamento alle associazioni, ai movimenti e a tutti coloro che difendono la vita umana. Mi unisco ai vescovi italiani per sollecitare ’un rinnovato riconoscimento della persona umana e una cura piu’ adeguata della vita, dal concepimento al suo naturale termine’. Quando ci si apre alla vita e si serve la vita, si sperimenta la forza rivoluzionaria dell’amore e della tenerezza, inaugurando il nuovo umanesimo, l’umanesimo della solidarieta’, l’umanesimo della vita”.

“Saluto – ha detto ancora il Papa – il cardinale vicario, i docenti universitari di Roma e quanti sono impegnati a promuovere la cultura della vita”.
 
(fonte: siallavitaweb.it)
 

UnoDiNoi passa il vaglio delle autorità nazionali e comunitarie

uno di noi

Un milione e 721mila sono le firme validate

Le autorità nazionali e comunitarie hanno finalmente concluso la verifica delle firme raccolte da UnoDiNoi. Delle 1.901.947 firme raccolte ne sono state validate 1.721.509, dunque oltre il 90%. Il che significa che non solo la proposta contenuta nell’iniziativa ha incontrato una grande consonanza tra i cittadini europei ma anche che la raccolta era stata tecnicamente organizzata con cura ed attenzione. 18 Paesi su tutti i 28 dell’area Ue che hanno partecipato alla raccolta hanno raggiunto il minimo richiesto dalla normativa.

Il risultato conferma che UnoDiNoi è sinora l’iniziativa popolare europea con il maggiore numero di firme (la seconda è quella sul Diritto all’acqua che si è fermata a 1.667.00, mentre la petizione contro la vivisezione non è andata oltre 1.326.807 firme). Continua a leggere

La marcia per la vita è ogni giorno!

Padre Gonzalo Miranda propone la “Docilitas” per unire le diverse anime del popolo per la vita
Ieri, 13 maggio, nella “Marcia per la vita” di Roma, eravamo molti di più di quanti ci fossimo aspettati. Dal Colosseo a Castel Sant’Angelo, molte migliaia di persone abbiamo voluto dare una prova d’amore verso i piccoli che non possono difendersi da soli. Continua a leggere…