Il Papa saluta l’America e lancia un appello «Difendete la famiglia, qui si gioca il futuro»

img-_antPrmPianoTpl1-_pap1_86

di Massimo Introvigne
 
Domenica 27 settembre 2015 il Papa ha concluso a Filadelfia il suo viaggio negli Stati Uniti. Prima della Messa nella nottata italiana che ha concluso di fronte a un milione di persone l’Incontro mondiale delle famiglie, Francesco aveva visitato sabato 26 lo storico Independence Mall, celebrando la libertà religiosa, e iniziato con una veglia di preghiera il suo dialogo con il popolo delle famiglie. Poi, domenica, gli incontri con i vescovi e con i detenuti dell’Istituto di correzione Curran-Fromhold. Nella città della Rivoluzione americana il Papa ha riaffermato con parole particolarmente forti l’impegno della Chiesa per la libertà religiosa, che non è solo libertà di culto ma diritto delle religioni a essere parte integrante della società e della cultura, e per la famiglia, senza la quale- ha detto – la società si corrompe e la stessa Chiesa non esisterebbe. Continua a leggere

Tutti con il Papa, la preghiera e il digiuno per la pace

78b120e56d

Padre Federico Lombardi ha presentato lo schema della preghiera per la pace in Siria che animerà piazza San Pietro sabato prossimo
 
In una piazza San Pietro aperta a tutti i fedeli la meditazione inizierà alle 18.30, quando verrà letto il testo dell’Angelus con cui domenica scorsa il Papa ha convocato la “Giornata di preghiera e digiuno per la pace in Siria, in Medio Oriente e nel mondo intero”.
Alle 19 in punto inizierà la veglia vera e propria: la prima parte, ha spiegato padre Lombardi, sarà di carattere mariano, con l’intronizzazione della Madonna ‘salus populi romani’ con partenza dall’obelisco. Subito dopo inizierà la recita del rosario, guidata al Papa: all’inizio di ogni mistero, dopo la lettura biblica si leggerà a commento il testo di una poesia di santa Teresina di Gesù Bambino, e alla fine si ripeterà l’invocazione “Regina della Pace, prega per noi”. Questa prima parte si concluderà con la meditazione del Papa, intorno alle 20-20.30. Continua a leggere

Che bello avere il Papa tra noi!

imagescacnoz29

Si è conlcuso oggi con la Santa Messa del Papa il VII Incontro mondiale delle famiglie a Milano. Centinaia di migliaia di persone hanno letteralmente “invaso” la città, prima per partecipare al Congresso delle famiglie svoltosi presso la Fiera di Milano e poi per accogliere il Santo Padre Benedetto XVI negli ultimi 3 giorni per ascoltare da lui parole di speranza e di gioia.

Ieri sera, mio marito ed io siamo andati alla Veglia delle testimonianze. Erano le otto e mezzo della sera all’aerodromo di Bresso, ormai affollatissimo per l’arrivo del Papa. Sul palco la festa era già iniziata a metà pomeriggio, con tanta musica che apriva la strada alle vere protagoniste dell’evento, assieme al Pontefice: le famiglie. Continua a leggere…